Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Marino: “La seconda parte di stagione è stata positiva”

marino

Pierpaolo Marino, direttore dell’area tecnica bianconera, ha parlato nel pre partita dell’ultima partita della stagione contro la Salernitana

È periodo di fare un resoconto di questa stagione che ormai sta giungendo al termine, Marino vuole ripartire dalla seconda parte della stagione, considerata molto positiva. Un fattore, che è stato molto determinante, è stato il grande numero di indisponibili durante l’anno.

Le sue parole.
“La seconda parte del campionato è stata molto positiva, ha rispecchiato meglio i valori della squadra. Ne siamo soddisfatti anche se naturalmente c’è il rammarico che se avessimo fatto meglio all’inizio saremmo stati in una zona di classifica più consona ai valori individuali e collettivi della squadra. Ci ha flagellati il Covid-19, veniamo da tre stagioni in cui si è sempre fatto i conti con l’emergenza, abbiamo avuto anche periodi in cui contavamo 12 o 13 malati contemporaneamente. Può anche darsi che con Luca Gotti la squadra avrebbe fatto gli stessi risultati. Quando ha avuto la formazione al completo, i giocatori hanno dimostrato i loro effettivi valori. Non voglio ridurre il tutto a un fatto di condizione tecnica. La domanda del giorno non è se continueremo con Gabriele Cioffi. A noi oggi interessa onorare questo impegno davanti a un pubblico straordinario, che ieri sera ci ha accolto a Salerno in maniera civilissima. Dobbiamo onorare lo sport, il nostro campionato, cercare di fare bella figura e più punti possibile. Ma dobbiamo farlo per noi, non per il Cagliari o la Salernitana. Ne sento tante da 45 anni a questa parte, ho vissuto finali di stagione infuocati e tante polemiche, ma quello che conta è il campo, e lì il calcio lascia sempre spazio ai risultati più chiari possibile”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News