Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gerolin, quel gol che cambiò la storia

Gerolin

Nel 1981 segnò al Napoli di Kroll il 2-1 della salvezza davanti a 45 mila tifosi

Il 24 maggio del 1981, in un “Friuli” gremito da 45mila persone, l’Udinese affrontava il Napoli. Quella fu una gara che cambiò la storia dei bianconeri che riuscirono a vincere e ad evitare la retrocessione in Serie B. L’eroe di quel giorno fu Manuel Gerolin che segnò a pochi istanti dalla fine. Il Gazzettino lo ha contattato: “Non potrò mai scordare quella domenica e quell’impresa. Sapevamo che l’unico risultato utile era il successo, ma le cose si erano messe male. Fu un’emozione unica e grandissima per tutti“.

IL GOL. “A metà campo recupero palla su Pellegrini e, senza pensarci troppo, punto diritto verso la porta. Riesco a saltare uno dopo l’altro due avversari, uno dei quali mi sembra fosse il terzino Cascione. Riesco a dribblare anche il libero Krol e tiro in diagonale di esterno destro, con Castellini proteso in uscita per chiudere lo specchio di porta. Il pallone colpisce la base interna del palo più lontano e carambola dentro”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News