Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Uso indisicriminato di cartellini gialli da parte di Marchetti

Linetty non andava ammonito, mancano i gialli a Walace e Zima. Il suo atteggiamento innervosisce i giocatori in campo, ma sono corrette le decisioni importanti

Marchetti, al rientro dopo il lungo infortunio, utilizza molto, per non dire che abusa, dell’uso del cartellino giallo: alla fine di una gara sostanzialmente corretta saranno ben 7 i calciatori ammoniti.

Questo uso indiscriminato non risulta corretto: sembra esagerato il cartellino assegnato al granata Linetty (non tocca Pereyra che finge di essere stato letteralmente falciato, Ndr), mentre manca la sanzione per Walace e Zima (netta la trattenuta su Success, Ndr).

Sembra che il Direttore di Gara, alla seconda direzione in Serie A, “subisca la partita” più che arbitrarla non riuscendo a mantenere sempre lo stesso metro di giudizio e facendo così innervosire, e non poco, i giocatori in campo da ambo le parti.

NO RIGORE EBOSSE – Il difensore dell’Udinese sfiora solo la sfera con il gomito, non può mai essere rigore.

GOL REGOLARI – Niente da segnalare sui tre gol della partita che risultano essere tutti e tre regolari

Per CalcioUdinese Marchetti merita quindi una sufficienza stiracchiata dopo la prova offerta ieri alla “Dacia Arena”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex difensore bianconero interviene in intervista sulle pagine de Il Messaggero Veneto: "Le assenze di...
L'ex attaccante bianconero è intervenuto ai microfoni di Telefriuli durante la trasmissione Udinese Tonight: "Vedo...
Il confronto tra le pagelle assegnate dalla stampa ai giocatori e all'allenatore dell'Udinese dopo la...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese