Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

No al rinnovo, Deulofeu vuole partire subito

Sul fantasista catalano almeno tre richieste dalla Premier League. Per Marino non si muoverà a gennaio e la sua cessione avverrà solo la prossima estate

Se da una parte Sottil ha annunciato il suo rientro per la gara contro la Sampdoria di “Marassi” l’assenza di Deulofeu contro il Bologna domenica scorsa ha scatenato voci e ipotesi sul futuro del giocatore spagnolo.

Il Direttore dell’Area Tecnica bianconera Marino ieri sera a Udinese Tonight ha affermato che il N°10 iberico non si muoverà a gennaio, ma le voci su un “mal di pancia” del fantasista catalano e le continue sirene dalla Premier League potrebbero influire sul futuro in Friuli del giocatore.

In Premier infatti Deulofeu è seguito da tempo dall’Aston Villa a cui ora si sono aggiunti anche Everton e West Ham.

Secondo quanto riportano i colleghi de Il Messaggero il patron Pozzo sarebbe venuto a conoscenza delle intenzioni di Deuloufeu solo quando gli è stato sottoposto il rinnovo di contratto in scadenza a giugno 2024 per spostarlo a giugno 2025.

Una pratica abituale in casa Udinese che preparandosi alla cessione del giocatore la prossima estate vuole un “maggiore potere” contrattuale in fatto di trattativa.

A quel punto sembra che Deulofeu abbia chiesto la cessione immediata sconvolgendo in parte i piani della società friulana pronta alla cessione la prossima estate per poi sostituire il catalano con Matheus Martins appena acquistato dalla Fluminense e girato in prestito al Watford.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato