Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Cioffi: “Stiamo lavorando per far vedere chi siamo”

L’allenatore dell’Udinese Gabriele Cioffi ha parlato nel post partita del pareggio contro l’Atalanta

I bianconeri escono con un punto dalla sfida del Bluenergy Stadium contro l’Atalanta. Tuttavia, il pareggio sta stretto ai friulani per quanto visto in campo. Nel post gara, il tecnico dell’Udinese Gabriele Cioffi si è complimentato con i suoi ragazzi per la prestazione odierna.

Le parole di Cioffi. 

“Affrontiamo la sosta per le nazionali con un gran sorriso. Il calcio è fatto di episodi, ma la squadra ha fatto ciò che le chiedevo: fare il secondo gol. Siamo stati sfortunati. Il pareggio nel finale ci lascia l’amaro in bocca, ma dopo un chilo e mezzo di cioccolato ci può anche stare. I ragazzi lottano con ardore e io credo in loro, altrimenti sarei andato in Arabia Saudita. Stiamo lavorando per far vedere a tutti chi siamo. I gol degli attaccanti arriveranno. Finché non succederà tutta la squadra li sosterrà. Il rigore sbagliato di Success? Non importa, ha fatto una partita di grande sacrificio. Se ti deprimi il prossimo rigore andrà sempre sul palo, concentriamoci sulle cose positive in modo che la prossima volta andrà meglio. Isaac e Roberto Pereyra sono i due rigoristi, hanno scelto tra loro e a me va bene così. Martin Payero ha fatto una grande gara e di conseguenza alzerà il livello anche di Sandi Lovric. A Festy Ebosele dico bravo come a tutti gli altri. Festy è stato straripante come Joao Ferreira, che ha sostituito alla grande lo squalificato Christian Kabasele. Quando affrontiamo la partita con umiltà è normale che le qualità dei singoli vengano fuori. Ragiono sulle caratteristiche dei calciatori, non posso chiedere a Success di attaccare la profondità, è uno dei migliori in Italia a giocare per la squadra. La profondità va trovata con gli esterni ossia Payero e Pereyra. Lavorare aprendo loro la testa è una soluzione per portare cinque o sei uomini nell’area degli avversari”.
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex allenatore dei granata sulla partita di sabato: "Se i bianconeri riescono ad andare subito...
Il "Tucu" dovrebbe agire sulla corsia destra di centrocampo visto il momento poco felice di...
L'Associazione Italiana Arbitri ha comunicato pochi minuti fa il direttore di gara che dirigerà la...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese