Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Del Neri: “Allo Stadium l’Udinese dovrà restare molto compatta tra le linee”

Doppio ex di Juventus e Udinese l'allenatore è intervenuto in intervista: "Mi aspetto Samardzic titolare: può risolvere i problemi con un colpo!"

Doppio ex di Juventus e Udinese l’allenatore Gigi Del Neri è intervenuto in intervista sulle pagine dei colleghi de Il Messaggero Veneto. Ecco le sue principali dichiarazioni in vista del posticipo di lunedì sera allo Stadium.

COME AFFRONTARE LA GARA DI TORINO –L’Udinese dovrà restare con le linee molto compatte per poi sfruttare ogni possibile spiraglio, ma per farlo non dovrà aspettare la Juventus subito a ridosso della propria area. L’Udinese dovrà provarci con estrema determinazione, ribattendo colpo su colpo e stando bene attenta a non concedere nulla a una Juve che sarà arrabbiata dopo lo scivolone di Milano. Poi il risultato può dipendere da mille fattori, anche da quei calci d’angolo e palle inattive che la Juve è brava a sfruttare”.

L’UDINESE DI MISTER CIOFFI –Sta cercando delle linee guida importanti e come concetto di gioco col Monza l’ha centrata, anche perché non ho visto una squadra ferma, ma è logico che era importante vincerla. La situazione che sta gravando, e che si sta portando dietro, è data da tutti quei punti buttati via nei finali, e adesso pesa”.

SU PEREYRA –Pereyra, che sarà squalificato contro la Juventus, deve restare nel vivo del gioco e dentro al campo per dettare i tempi. Il problema è trovare delle soluzioni in mediana

SAMARDZIC TITOLARE A TORINO –Il ragazzo ha le qualità per risolvere i problemi con un colpo, un calcio di punizione ed è chiaro che quando parte dalla panchina non è al top. Magari può essere alternato con Thauvin, è solo un’idea, ma va trovata una soluzione anche perché Payero è bravo, è aggressivo, ma ci vuole qualità in uscita”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sarà l'ottavo assetto tattico difensivo diverso per i friulani in diciotto gare stagionali: non il...
Il centravanti ha siglato complessivamente 7 reti nella stagione del debutto in Serie A, ma...
L'ex difensore bianconero interviene in intervista sulle pagine de Il Messaggero Veneto: "Le assenze di...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese