Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Italia, Turchia battuta 3-2

mancini italia

Gli azzurri, ancora tramortiti dal ko con la Macedonia del Nord, partono male ma poi si riscattano

Nell’inutile finalina, l’Italia batte 3-2 la Turchia. Al 4’ vantaggio turco firmato da Under, che in piena area prima manda al bar Chiellini, poi batte un non certo impeccabile Donnarumma. Gli azzurri accusano il colpo e dopo qualche altra difficoltà,  all’improvviso pareggiano (36’) con Cristante che impatta un ottimo pallone fatto partire da Biraghi e lo mette in rete. Tre minuti Raspadori aggancia un pallone, fa fuori Demiral e poi batte Bayindir, colpevole di aver perso la sfera un attimo prima. Altro errore (su Unal) al 42’ di Donnarumma, per sua fortuna il turco non ne approfitta. Il portiere azzurro si riscatta alla grande sull’ex compagno al Milan Calhanoglu al 46’. Il duello, ancora vinto da Donnarumma, si ripete al 7’ della ripresa. Al 25’ arriva la doppietta di Raspadori, che insacca il pallone per la doppietta personale su un assist di testa da parte di Biraghi. Infine, 37’, segna Dursun che tiene ancora viva la speranza turca. Al 40′ strepitosa parata di Donnarumma sulla zuccata di Dursun, ad un passo dal 3-3. Finisce 3-2 per l’Italia. Non è entrato João Pedro , mentre Cragno è andato in tribuna.

TURCHIA (3-4-2-1): Bayindir; Kabak, Demiral, Soyunku; Muldur, Tokoz (18’ st Ozcan), Calhanoglu (33’ st Antalyali), Yilmaz (18’ st Kutlu); Ünder, Akturkoglu (18’ st Dursun); Unal (33’ st Sinik). A disp.: Bolat, Cakir, Celik, Erkin, Kokcu, Bozok, Ayhan. CT: Kuntz.
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Acerbi, Chiellini (30’ st Bastoni), Biraghi; Pessina (32’ st Sensi), Cristante (30’ st Locatelli), Tonali; Zaniolo (1’st Zaccagni), Scamacca (42′ st Belotti), Raspadori (44′ st Bonucci). A disp  Sirigu, Gollini, Pellegrini, João Pedro, Emerson, Barella. CT: R. Mancini.
ARBITRO: Jorghji (Alb)
RETI: 5’ pt Under, 36’ pt Cristante, 39′ pt e 25’ st Raspadori, 37’ st Dursun

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News