Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Guessand: “L’Udinese è per me un’opportunità impareggiabile. Kanté è il mio modello da seguire”

Axel Guessand, nuovo acquisto bianconero, è stato ospite alla trasmissione “Udinese Tonight”, in onda su Udinese Tv

Sta incominciare anche per Axel Guessand la prima stagione con la maglia dell’Udinese. Il nuovo centrale bianconero ha voluto sottolineare, durante la trasmissione “Udinese Tonight”, cosa significhi per lui trovarsi in una società così importante.

Le parole del centrale bianconero.

L’ARRIVO IN BIANCONERO. “Quando ho ricevuto la chiamata dell’Udinese sono rimasto sorpreso, perché è un gran club. Ho visto le partite da piccolo e ho accettato subito. Ho parlato col presidente e con i dirigenti e mi hanno convinto immediatamente con il progetto che avevano. Per me è un’opportunità impareggiabile. Vengo qui per formarmi e crescere, sono giovane e devo usare questo tempo per migliorare. L’Italia è conosciuta come il paese del lavoro. Ho scelto l’Udinese per il club, per il calcio che propone e anche perché conoscevo i francesi che giocano qui. E poi il progetto mi piace tanto“.

L’ESPERIENZA AL NANCY. “L’esperienza al Nancy è stata molto importante, ho avuto l’occasione di giocare due gare con la prima squadra ed ero spesso con loro per gli allenamenti, ma avevo bisogno di più continuità”.

I NUOVI COMPAGNI. “Li ho conosciuti in Austria durante il ritiro e ho fatto gruppo con i ragazzi francesi come me, con Soppy che è qui da un anno e con Makengo che è al terzo. Sono persone che mi hanno aiutato a inserirmi, e ho sfruttato questo per ambientarmi meglio e instaurare progressivamente un buon rapporto con tutti. Mi trovo bene qui. Diversi giocatori mi hanno colpito molto In difesa mi piace Becao, così come Soppy e Udogie. A centrocampo mi piacciono Makengo e il Tucu, quest’ultimo mi ha impressionato molto, soprattutto contro il Chelsea.”

L’AMICHEVOLE CON IL CHELSEA. “Devo essere più bravo a rimanere concentrato per tutta la partita. Kanté è quello che mi piace di più de Chelsea. Penso che sia e continuerà a essere un trascinatore della Nazionale francese per quello che ha dimostrato negli anni. È un grandissimo giocatore”.

UN SALUTO AI SUOI NUOVI TIFOSI. “Supportateci nei momenti difficili e in quelli buoni, restate fedeli al club. Spero di passare una buona stagione tutti insieme”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex calciatore è ora opinionista per DAZN: "A mio parere Udinese e Frosinone sono le...
Doppio ex di Udinese e Roma: "Affrontare i giallorossi in questo momento sarà effettivamente complicato:...
Intanto l'Udinese pensa a proporgli il rinnovo di contratto per un'ulteriore stagione in caso di...

Altre notizie

Calcio Udinese