Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pereyra come esterno, scelta geniale o azzardata?

Nella sfida di ieri contro il Monza, il tecnico dei bianconeri Andrea Sottil ha schierato Pereyra come esterno, una scelta geniale oppure azzardata?

La prima vittoria di Sottil in bianconero è arrivata sul campo del Monza. Il tecnico dell’Udinese ha voluto cambiare un po’ le disposizioni in campo inserendo il Tucu Pereyra come esterno. Una decisione che ha dato subito all’occhio. L’argentino, tutto sommato, si è immedesimato molto bene nel suo nuovo ruolo anche se deve ancora ritrovare la condizione dell’anno scorso, sempre presente sia in fase offensiva che in fase difensiva. Nel post partita Sottil ha parlato anche della decisione di posizionare il capitano dei friulani come esterno e ha elogiato la gara del proprio calciatore. I tre punti sono arrivati, la prestazione dell’argentino pure, questo significa che la scelta tecnica è stata efficace.

Le parole di Sottil su Pereyra. 

“Pereyra esterno era già un’idea che avevo la scorsa giornata, lui è un giocatore importante e ha dato grandissima disponibilità. Ha fatto una gara straordinaria interpretando il ruolo in una maniera eccellente”.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le dichiarazioni del commissario tecnico degli "azzurrini" Bernardo Corradi...
Tattica e lavoro di finalizzazione al "Bruseschi"...
L'ex portiere sulla lotta salvezza: "Sassuolo in difficoltà, al Verona e a Baroni bisogna solo...

Altre notizie

Calcio Udinese