Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Collavino: “Mantenete sempre viva la fiammella della passione per il calcio nel vostro cuore”

Il Direttore Generale Collavino è intervenuto alla Festa di Natale del Settore Giovanile dell’Udinese: “Riprendiamo con orgoglio questa abitudine festeggiando insieme il Natale. Abbiamo oltre 50 società affiliate che la pensano come noi e credono in noi!

Anche il Direttore Generale bianconero è intervenuto ieri sera alla Festa di Natale del Settore Giovanile dell’Udinese svoltasi presso il PalaCUS “A.G. Giumanini” di Udine e a cui sono intervenute oltre 500 persone tra atleti, dirigenti, collaboratori e famiglie.

Queste le sue parole:

Questa è la festa della grande famiglia del settore giovanile – apre la serata così il Direttore Generale Udinese Calcio Franco Collavino – Con grande orgoglio riprendiamo questa abitudine e festeggiamo finalmente insieme il Natale. Questi anni sono stati condizionati dalla pandemia, un periodo difficile per tutti noi. Un periodo duro all’interno del quale abbiamo sempre mantenuto la grande passione per questo sport. Mantenete sempre viva e forte la fiammella della passione del calcio nel vostro cuore. Questo è il primo augurio che voglio fare a tutti voi. Il nostro desiderio è quello di accompagnarvi nel vostro percorso di crescita per essere prima uomini di sport e poi, speriamo, calciatori professionisti. Ringrazio e saluto tutti i genitori e le famiglie per il sostegno reciproco che ci stiamo dando. In questi anni stiamo raccogliendo i frutti del lavoro che abbiamo iniziato qualche anno fa. Lo sviluppo del progetto Academy, ad esempio, che è riuscito ad allargare il raggio d’azione della Società in tutta Italia, con oltre 50 società affiliate, che la pensano come noi e credono in noi. Siamo riusciti negli ultimi due anni a raggiungere anche altri Paesi fuori dall’Italia, come la Croazia, la Romania e la Slovenia. La Primavera, ad esempio, ha vinto il campionato di Primavera 2 lo scorso anno con ben 16 giocatori che hanno fatto la trafila dai pulcini alla Primavera, alcuni di questi sono andati in prima squadra. Pafundi, ha avuto anche la possibilità di esordire in campionato e nella Nazionale maggiore. Un altro risultato importante che vorrei citare è quello di Leonardo Bottaro, classe 2008, il primo calciatore proveniente dal progetto Academy ad indossare la maglia dell’Udinese. Si è meritato inoltre la convocazione dalla Nazionale U15 per uno stage di Natale. La nostra missione è far crescere le persone, giocatori e lo staff. Un ringraziamento speciale a tutti voi dirigenti ed allenatori per far sì che questo avvenga.”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Saranno oltre mille i tifosi dell'Empoli che giungeranno a Udine per sostenere Nicola e i...
Squadra in campo al pomeriggio per continuare la preparazione al match di domenica pomeriggio contro...
Dalla prossima estate il centravanti cileno classe 2005, grande prospetto, vestirà proprio la maglia dell'Udinese...

Altre notizie

Calcio Udinese