Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Inter-Udinese, LA MOVIOLA dei principali quotidiani sportivi

La valutazione dei principali quotidiani sportivi sulla direzione di gara di Dionisi durante Inter-Udinese

Inter-Udinese è stata una gara in cui non sono mancati gli episodi dubbi. Andiamo a vedere cosa ne pensano i principali quotidiani sportivi nazionali sulla direzione di Dionisi.

Le valutazioni.

GAZZETTA DELLO SPORT 5: Al quarto d’ora Dionisi richiamato al monitor dal Var Abbattista per certificare un rigore piuttosto evidente vista l’estrema foga con cui Walace va su Dumfries: palla toccata solo con la gamba di richiamo, la sinistra, dopo aver travolto l’avversario con la destra. Rigore fatto giustamente ripetere dal Var per l’ingresso anticipato in area di Masina. Poco prima (8’), proteste di Barella, la cui incursione in area bianconera è murata “di figura” da Udogie: c’è una spinta del difensore con il braccio sinistro, ma non tale da giustificare un penalty, una tipologia di contatto, quella “a intensità”, su cui il Var di prassi non interviene.

CORRIERE DELLO SPORT 5,5: Non perfetto Dionisi, come al solito tanta corsa ma c’è un errore da matita blu. Il rigore su Dumfries poteva essere visto live, bravo il VAR. Ok la rete di Lautaro del 3-1. IN DIRETTA Onestamente il rigore che Dionisi ha dato dopo l’OFR era abbastanza netto anche in diretta: l’entrata di Wallace, in salto, con grande veemenza e poca coordinazione, era sospetto ancora prima che arrivasse lo scontro con Dumfries e avrebbe dovuto consigliare all’arbitro un po’ più di “furbizia”. Il contatto è netto, il fatto che tocchi il pallone appena dopo l’avversario conta poco. Abbattista lo manda al monitor, correttamente. Giusta anche la ripetizione: invasione (encroachment) di Masina che poi va sul pallone respinto da Silvestri. SOLO RISCHIO L’Inter aveva protestato anche prima, per una spinta (non clamorosa) di Udogie ai danni di Barella in area. Molto rischiosa, ma Dionisi l’ha valutata non punibile, come quella avvenuta pochi secondi prima fra Lukaku ed Ebosse. Il VAR, nel caso di Udogie, tagliato fuori, visto che è una decisione che spetta all’arbitro stabilire la portata, l’intensità dell’eventuale contatto.

TUTTOSPORT 5,5: Ha bisogno dell’aiuto del Var per fischiare il rigore su Dumfries visibile a occhio nudo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Saranno oltre mille i tifosi dell'Empoli che giungeranno a Udine per sostenere Nicola e i...
Squadra in campo al pomeriggio per continuare la preparazione al match di domenica pomeriggio contro...
Dalla prossima estate il centravanti cileno classe 2005, grande prospetto, vestirà proprio la maglia dell'Udinese...

Altre notizie

Calcio Udinese