Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Silvestri: “In questo inizio di stagione potevamo fare qualcosa di più”

Il portiere dell’Udinese Marco Silvestri è intervenuto in diretta a Radio TV Serie A con RDS

A pochi giorni dal delicato match contro il Cagliari, il portiere dell’Udinese Marco Silvestri ha parlato ai microfoni di Radio TV Serie A con RDS. Oltre alla sfida contro i sardi, l’estremo difensore dei friulani ha commentato anche il complicato inizio di stagione dei bianconeri, sul sogno di vestire la maglia della Nazionale italiana e sui compagni di squadra.

Le sue parole. 

SUL MATCH CONTRO IL CAGLIARI. “La settimana della sosta per le Nazionali è andata molto bene, ci siamo allenati bene, anche se non eravamo tutti perché qualcuno era via con la propria Nazionale. Abbiamo approfittato della pausa per lavorare con i nuovi arrivati e per conoscerci meglio. In questo inizio di stagione potevamo sicuramente fare qualcosa di più, ma abbiamo cambiato tanto quest’anno e ci siamo resi conto che ci serviva un po’ di tempo. Bisognava amalgamare il tutto e far capire alla squadra dove siamo e cosa vogliamo fare. Penso che l’obiettivo dell’Udinese sia arrivare a 40 punti il prima possibile e poi vedere come vanno le cose. La sfida di domenica contro il Cagliari sarà fondamentale, perché giochiamo contro una neopromossa che gioca bene. Dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi per conquistare la vittoria”.

SUI COMPAGNI. “Essere uno dei leader dello spogliatoio ti dà ovviamente più responsabilità. Sono molto contento del ritorno di Pereyra, perché oltre alle qualità in campo, anche fuori ha grande personalità ed esperienza, darà una grossa mano al gruppo. C’è un clima molto positivo in spogliatoio e molti nuovi arrivati felici”.

SULLA NAZIONALE. “La Nazionale è sempre un mio obiettivo. Quando non avrò più questo obiettivo vorrà dire che devo smettere con il calcio. Gioco e mi alleno per l’Udinese, ma anche per essere chiamato in Nazionale. C’è un nuovo CT che ha già dato dimostrazione di convocare i ragazzi in forma, quindi devo dimostrare in campo di meritare la maglia azzurra”.

 

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mi sembra di sentire un disco rotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si evitare di parlare a vanvera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma va! Sul serio?

Articoli correlati

La rimonta del Napoli in Champions League contro il Barcellona si prende le copertine dei...
Le parole dell'attaccante bianconero nel corso della trasmissione DAZN Talks...
Il report dell'allenamento odierno dei bianconeri ...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese