Resta in contatto

News

Arslan: “Cioffi fa un ottimo lavoro”

arslan

Il calciatore dell’Udinese ha commentato il momento dei bianconeri ai microfoni di Udinese Tv

Il calciatore dell’Udinese Tolgay Arslan è intervenuto ai microfoni di “Udinese Tonight” in onda su Udinese Tv. Ecco le principali dichiarazioni riprese dal sito ufficiale dell’Udinese. “Sono felice per la vittoria di sabato, sono punti importanti. Tutte le partite sono difficili, contro la Sampdoria i primi 10-15 minuti abbiamo giocato una grande partita. Abbiamo meritato la vittoria”.
SUL RUOLO. “Adesso gioco più play, vicino a Walace, e questo mi permette di essere più al centro del gioco. Nelle ultime 6/7 partite ho giocato in modo costante nello stesso ruolo. Per me il successo della squadra è molto importante, dobbiamo spingere al massimo nelle prossime partite”.
SUL TECNICO. “Cioffi fa un ottimo lavoro, ha un’idea chiara e cerca di trasmettercela. Per noi così è facile perché in campo sappiamo cosa dobbiamo fare e quando siamo compatti poi è più facile ripartire”.
SUI COMPAGNI. “Con Pereyra e Deulofeu parliamo la stessa lingua del calcio, abbiamo la stessa idea. Quando giochiamo insieme non abbiamo bisogno di parlare molto, la palla lo fa al posto nostro. Sono molto felice di giocare con loro all’Udinese”.
SULLE PROSSIME GARE. “Tutte le partite sono diverse e difficili, è sempre facile parlare a posteriori. Questo è il grande lavoro di Cioffi, ci dà le tempistiche giuste. Contro il Torino non abbiamo fatto una bella partita, però alla fine abbiamo vinto e questa è la cosa importante. Con la Sampdoria abbiamo giocato molto bene”.
SU PEREYRA. “Tucu non è solo un grande giocatore, ha anche un grande carattere. È una grande persona con mentalità, per noi è importante. Abbiamo ancora tante partite davanti, è bello riaverlo con noi”.
SULLA ROMA. “La prossima partita è in casa contro la Roma, dobbiamo essere concentrati. Vogliamo giocare una grande partita e fare punti”.
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News