Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pizzul: ”Silvestri meritava l’azzurro”

Bruno Pizzul è intervenuto al Messaggero Veneto nel giorno in cui la Nazionale si gioca il primo scontro diretto per il mondiale con la Macedonia

Anche Bruno Pizzul non si capacita del fatto che Silvestri non sia stato convocato da Mancini. Il noto telecronista ha parlato sia della Nazionale sia dell’Udinese

SULLA NAZIONALE. “Siamo tutti timorosi sul fatto che la Nazionale abbia smarrito il senso di gioiosa unione di intenti che avevano portato questa squadra a vincere l’Europeo la scorsa estate. Le ultime prove non sono state esaltanti e non c’è più l’alchimia che aveva consentito la vittoria a Londra. Mancini ha garantito che l’Italia andrà ai mondiali per vincerli. Il CT azzurro non sembra essere minimamente preoccupato per i playoff contro Macedonia e se tutto va bene contro la vincente tra Portogallo e Turchia. Nonostante la condizione fisica non ottimale degli azzurri e l’assenza di pedine importanti. Noi siamo lo stesso pronti a sostenere gli azzurri”.

SULL’UDINESE. “Forte della fiducia ottenuta dalle ultime prestazioni, la formazione friulana si sta preparando per finire il campionato in crescendo. Infatti anche la sconfitta con il Napoli ha dato ottime indicazioni ai bianconeri. Inoltre l’allenatore Cioffi avrà a disposizione quasi tutta la rosa e soltanto Molina è volato oltreoceano mentre Samardzic e Udogie si trovano più vicini”.

SU SILVESTRI. “Un viaggetto (a Palermo) se lo sarebbe fatto anche Marco Silvestri e, vista l’ottima stagione che sta disputando, se lo sarebbe meritato”.

SULLA QUESTIONE DEGLI ARBITRI. Tutte quante le squadre hanno avuto episodi arbitrali a sfavore, chi più e chi meno. Ognuno poi dà più importanza alle proprie. Molto curioso il fatto che in campo nazionale siano più le proteste napoletane per il giallo ad Osimhen piuttosto che quelle bianconere.”

SUL CALCIOMERCATO. “Si sta parlando molto di quello che accadrà a fine stagione, in particolare il brillante Deulofeu è nel mirino di parecchie squadre, il West Ham e le due compagini di Siviglia, sopra tutti.”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News