Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pizzul: “Diamo a Cioffi quel che è di Cioffi”

Bruno Pizzul sul Messaggero Veneto ha elogiato la grande prestazione della formazione friulana contro il Cagliari di Mazzarri

Anche Bruno Pizzul ha esaltato I bianconeri dopo la bellissima vittoria di ieri pomeriggio. Il telecronista friulano ha voluto sottolineare che questo 5 a 1 è ancora più incredibile poiché la squadra di Cioffi era finita sotto, dopo il goal di João Pedro.

L’ATTEGGIAMENTO DELLA SQUADRA. La reazione dei bianconeri, dopo il vantaggio iniziale del Cagliari, è stata esemplare. Non si sono viste le frenesie che in passato avevano caratterizzato l’Udinese. La squadra grazie ad una vigorosa e continua azione collettiva ha letteralmente travolto i poveri avversari. Sicuramente questa vittoria è ancora più bella poiché ieri era anche la festa della fondazione del Friuli”.

SU BETO. “L’attaccante bianconero, autore di una bellissima tripletta, ha messo a tacere tutte le critiche che gli erano state mosse dopo le ultime prestazioni. Non mi sembra il caso di dover glorificare ogni singolo calciatore, per evitare di finire in troppe celebrazioni. Sono stati tutti all’altezza dell’importanza della sfida”.

CIOFFI. Diamo a Cioffi quel che è di Cioffi. Sicuramente non saranno solamente suo il merito di questa crescita esponenziale da parte dei suoi uomini ma la squadra adesso esibisce una evidente fiducia nei propri mezzi e sfrutta nel migliore dei modi tutte le potenzialità tattiche e tecniche. La sua Udinese non si limita più al gioco di contenimento e non si vede più quella paura che usciva in determinate circostanze. Adesso i bianconeri sembrano divertirsi quando giocano e soprattutto fanno divertire gli altri. Nulla da fare per lo sconsolato Mazzarri, al quale è spettata una sconfitta analoga a quella della partita d’andata. Continuando cosi, per Cioffi, i suoi ragazzi e per tutto il popolo bianconero, arriveranno le tanto auspicate soddisfazioni”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News