Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Udinese e quella “quota 50” che non si tocca dai tempi d’oro

Mancano 9 partite, fare 17 punti è un obiettivo ambizioso: Guidolin l’ultimo a scavalcare quel muro nel 2013

Grazie al successo per 5-1 contro il Cagliari l’Udinese è salito a quota 33 punti e, complici le sconfitte di chi insegue, si trova ora a +11 sulla zona retrocessione. La situazione dei friulani sembra quindi essere piuttosto tranquilla e domenica, contro il Venezia, ci sarebbe la possibilità di allungare ulteriormente.

Il Messaggero Veneto in edicola oggi si concentra invece su un altro obiettivo: quello dei 50 punti. Una quota che i bianconeri non raggiungono dal penultimo anno con Guidolin in panchina e che rappresenta un ulteriore stimolo per Gabriele Cioffi che, a tutti i costi, vuole essere confermato. I punti da conquistare sarebbero 17 in 9 partite e, ad eccezione di un paio di sfide complicate (Inter e Fiorentina) la “quota 50” potrebbe essere raggiunta.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News