Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Setti: “Cioffi ha fatto grandi cose a Udine”

Il presidente del Verona, Maurizio Setti, come riporta CalcioHellas.it, ha parlato del futuro allenatore gialloblù per il post Tudor

Ore molto calde in casa Hellas Verona. Il presidente del club veneto Setti ha dichiarato in un intervista di  un’eventuale cessione del Club e soprattutto del futuro allenatore per il dopo Tudor.

Qualche pezzo della sua intervista.

LA MULTIPROPRIETÀ. Un aiuto per il Verona o per il Mantova sarebbe cosa gradita, noi più di così non possiamo fare. Pensate solo che abbiamo speso più di un milione di euro di tamponi. Gli americani però non li abbiamo ancora visti. Cento milioni di dollari? Per città, storia, blasone e situazione attuale, non bastano per l’Hellas”.

SU TUDOR E IL SUO SUCCESSORE. “Per l’anno prossimo ho un allenatore, c’è un contratto che prevede un rinnovo automatico di Tudor. Chiaramente poi bisognerà essere chiari e onesti sui programmi della società. Sorpreso da Tudor? Sapevamo fosse l’allenatore più vicino a Juric e credo che arrivare qui abbia fatto bene anche a lui. Ha un carattere completamente diverso da Juric, ma anche lui ha un grande cuore. Se dovesse andare via sarebbe un bel casino. Ho in testa qualche nome, tra i quali anche Cioffi. A Udinese ha fatto belle cose, ciò che importa a noi è che il futuro allenatore mantenga una filosofia di un certo tipo. Il tiki taka non fa per noi”.

L’articolo completo su CalcioHellas.it

https://www.calciohellas.it/2022/05/23/setti-terza-parte-piu-di-cosi-non-possiamo-marroccu-non-ce-solo-lui-e-su-tudor-e-il-mercato/

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News