Resta in contatto

News

Arslan: “Le nostre vittorie non sono state dettate dalla fortuna”

Il centrocampista bianconero Tolgay Arslan ha rilasciato alcune dichiarazioni al giornale Fanatik

Il centrocampista dell’Udinese Tolgay Arslan ha fatto il punto della situazione in casa bianconera durante l’intervista al giornale Fanatik.

Le sue parole.

“Al nostro tecnico Andrea Sottil piace giocare a calcio. Siamo una squadra molto forte e cosa più importante riusciamo a gestire sempre il pallone nel migliore dei modi. Le nostre vittorie contro Roma e Inter ce le siamo pienamente meritate, non sono state dettate dalla fortuna. Se facciamo un gol, cerchiamo subito il raddoppio. Di recente abbiamo venduto molti dei nostri giocatori, inclusi i nostri 3 terzini, e il club ha guadagnato circa 70 milioni di euro. Al loro posto, però, sono arrivati altri tanti importanti rinforzi e di conseguenza restiamo comunque su un ottimo livello di competitività. Sto vivendo la mia terza stagione all’Udinese. Purtroppo la sfortuna mi ha accompagnato in questo inizio di stagione dal momento che mi sono infortunato un mese prima dell’inizio. Con il tempo, però, sono riuscito a reintegrarmi nel gruppo e ad essere a disposizione dell’allenatore”.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News