Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Udinese e Atalanta: le reginette d’Europa

L’Udinese a fine cavallo del nuovo millennio ha aperto la strada, l’Atalanta nell’ultimo periodo ha fatto addirittura meglio

Il Messaggero Veneto in edicola oggi dedica un focus a Udinese e Atalanta definendole la faccia più bella del calcio di provincia. Il quotidiano, definendole reginette d’Europa, analizza gli aspetti che hanno in comune.

Il primo è la gestione famigliare: Gianpaolo Pozzo e Antonio Percassi sono affiancati dai figli Gino e Luca che gestiscono i due club con competenza e cognizione, inoltre sono gli ultimi due presidenti italiani che gestiscono la squadra per la quale fanno anche il tifo.

Se si esclude la parentesi del 1963 (i bergamaschi in Europa dopo la vittoria della Coppa Italia) l’Udinese è stata la prima tra le due società a disputare le competizioni europee con continuità a partire dal 1997. In totale sono 12 le volte nelle quali i friulani hanno affrontato una competizione Uefa, 7 invece le presenze della compagine orobica che recentemente ha sfiorato anche la semifinale di Champions League.

Oggi, conclude il quotidiano, l’Atalanta è in vetta alla classifica senza le coppe, mentre l’Udinese è la vera e propria sorpresa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.