Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Bierhoff e la fascia vietata: “Siamo contro la censura, i nostri valori restano!”

L’ex centravanti dell’Udinese è oggi Team Manager della Germania e si schiera contro la FIFA che ha vietato l’utilizzo della fascia da capitano arcobaleno in sostegno alle comunità LGBTQIA+.

Indimenticato e indimenticabile Oliver Bierhoff capocannoniere in Serie A con l’Udinese di Zaccheroni prima di passare al Milan.

Ora l’ex centravanti tedesco è Team Manager della Nazionale della Germania impegnata a Qatar 2022 e, prima dell’esordio della sua squadra nel torneo iridato, ha alzato la voce sulla questione della fascia da capitano arcobaleno in sostegno alle comunità LGBTQIA+.

La FIFA ha infatti minacciato sanzioni a quelle nazionali il cui capitano indosserà la fascia in questione.

Questa la piccata risposta dell’ex calciatore dell’Udinese:

Il comportamento della FIFA è frustrante anche per noi, e questa escalation significa che va oltre dello sport. Siamo molto infastiditi, prima di una partita bisogna pensare alla partita: sembra ci sia una censura, puoi vietare la fascia ma i nostri valori restano. Per alcuni è una situazione difficile, siamo andati a dormire pensando di poter indossare la fascia e poi questa mattina è arrivata la comunicazione del presidente.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Alessandro Calori
L'ex capitano bianconero è intervenuto in intervista parlando della lotta salvezza che comprende anche la...
L'ex portiere è anche un doppio ex di Genoa e Udinese: "A Marassi mi aspetto...
L'olandese, ex difensore dell'Udinese, in intervista: "Pereyra fortissimo, mi dispiace per Silvestri che è uomo...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese