Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Samardzic: “Il gol con la Cremonese? Istinto, ci provo sempre in allenamento con l’esterno”

Ospite a Udinese Tonight il fantasista dell’Udinese dichiara: “Vorrei rigiocare le gare con Lecce, Spezia e Bologna, ma ora vogliamo vincere le ultime sette! Serbia? Ho scelto con il cuore!

Il talento dell’Udinese Lazar Samardzic è stato ospite di Udinese Tonight in onda ieri sera su TV12. Ecco i principali temi toccati dal talentuoso centrocampista serbo.

IL GOL CON LA CREMONESE –Mi è venuto istintivo, mi piace calciare con l’esterno e ci provo spesso in allenamento. Siamo partiti forti ieri, sappiamo che le ultime tre partite non sono state all’altezza, volevamo dimostrare le nostre qualità. Il complimento più bello che ho ricevuto? Sicuramente quello della mia famiglia. In questa partita ho ritrovato il mio gioco.”

MIGLIORAMENTO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI –Rispetto all’anno scorso gioco di più e questi numeri sono la dimostrazione, sono contento. Sono comunque ancora un ragazzino, devo imparare ancora tante cose. È vero che gli avversari mi hanno studiato, mi chiudono molto di più il mio sinistro. La serie A non è un campionato facile, è normale.

RUOLO –Io cerco di allenarmi sempre al massimo. Sottil conosce le mie qualità ed io voglio dimostrarle. Rispetto agli avversari il mister decide la formazione e quindi, quando non sono titolare, accetto la decisione. Penso di essere cresciuto anche a livello difensivo, però devo ancora migliorare molto su questo aspetto, perché sono un giocatore a cui piace molto attaccare e dribblare. Il mio ruolo? Meglio trequartista, rispetto alla mezzala o al play, proprio per queste ragioni, mi piace molto attaccare

NAZIONALE SERBA – “Ho scelto con il cuore, la mia famiglia è serba e questa per me era la scelta giusta.”

GOL PREFERITO –Il mio gol preferito? Forse quello con il Sassuolo: ho giocato due volte di suola, cosa che mi piace molto, e voto quello. Tra tutti quelli segnati voto invece il mio primo gol, quello con lo Spezia all’esordio.” – commenta il centrocampista

PROSSIME GARE – “Noi abbiamo detto fin dall’inizio di non badare alla classifica e guardare partita per partita. Questa è la nostra forza. Mancano sette partite e noi vogliamo vincerle tutte. A Udinese sono felice, i tifosi mi piacciono molto.”

PARTITE DA RIGIOCARE E COMPAGNI –Le partite che vorrei rigiocare sono quella contro il Lecce all’andata, lo Spezia al ritorno e contro il Bologna. Con i miei compagni balcani mi trovo molto bene: Bijol è un difensore straordinario, fortissimo. La rete di Success? Siamo tutti felici per lui, per noi è un giocatore importante. Si è sbloccato e ha fatto un gran bel gol, se lo meritava.”

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] stesso lo ha commentato questo gol definendolo una giocata istintiva ma figlia di tanta pratica fatta in allenamento. In […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Bravo la Serbjia è la Serbjia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Sopratutto con Bologna all andata 😌😌

trackback

[…] Le parole del centrocampista bianconero… […]

trackback

[…] QUI per leggere le altre dichiarazioni rilasciate da Samardzic e riportate da […]

Articoli correlati

Analisi delle difficoltà di Isaac Success nel sistema tattico dell'Udinese e le implicazioni sul gioco...
L'attuale collaborate del C.t. dell'Argentina Lionel Scaloni era venuto a osservare gli argentini del club...
Il fantasista bianconero sconsolato in una live su Twitch: "Ho ormai accettato l'idea che io...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese