Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tanti nomi al vaglio per rinforzare il reparto offensivo di Sottil

Difesa quasi confermata al completo: sulle corsie laterali si cambierà molto, mentre in attacco dipenderà dall’eventuale partenza di Beto. A centrocampo si cerca la conferma di Pereyra

Detto dei piani del reparto difensivo dove si spera di cambiare il meno possibile con la sola cessione di Becao (LEGGI QUI) molto cambierà sulle corsie laterali dove sono già partiti Zeegelaar e Udogie e dove sono già arrivati Kamara e Zemura.

Si lavorerà poi per rinforzare il centrocampo, possibile l’arrivo del canadese Kone dal Watford, sperando nel rinnovo di Capitan Pereyra e per un altro innesto di qualità in attacco dopo l’arrivo di Brenner dal Cincinnati.

In caso di cessione di Beto saranno invece due gli ulteriori rinforzi al reparto arretrato considerando che anche Thauvin potrebbe salutare, ma si attende anche il rientro di Deulofeu.

Molti i nomi sotto la lente di ingradimento: si va dalla vecchia conoscenza della Serie A Keità Baldé al bomber del Troyes Mama Baldé, a quello del Sain Etienne Krasso a quello della Dnipro Dovbyk (nella foto, Ndr). Ma anche il giovane Keleosho dell’Espanyol.

Dopo la retrocessione dello Spezia è poi tornato di moda il nome di M’Bala Nzola reduce da un’annata da 15 reti complessive tra campionato e Coppa Italia, ma appetito da molti club sia di Serie A che all’estero.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Sarà un altro “parametro zero”.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Buttate cash e portiamone uno a casa 🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Becao è ito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Intanto leggiamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

E poi il giocatore sceglie sempre altre squadre… Non è giusto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Tanti nomi come sempre …

Articoli correlati

Il noto giornalista ed esperto di mercato è intervenuto a un evento organizzato proprio dal...
I colleghi de La Gazzetta dello Sport "fanno le carte" alle pericolanti in lotta per...
L'attaccante italiano è il più giovane degli azzurri a realizzare 8 reti in questo campionato...

Altre notizie

Calcio Udinese