Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Si amplia il caso scommesse: la Polizia a Coverciano da Tonali e Zaniolo

Ai due giocatori notificati gli atti delle indagini in corso. Entrambi hanno lasciato il ritiro dell'Italia

La Federazione comunica che, nel tardo pomeriggio di ieri, la Procura della Repubblica di Torino ha notificato atti di indagine ai calciatori Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo, attualmente in raduno con la Nazionale presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. A prescindere dalla natura degli atti, ritenendo che in tale situazione i due calciatori non siano nella necessaria condizione per affrontare gli impegni in programma nei prossimi giorni, la Federazione ha deciso, anche a tutela degli stessi, di consentirne il rientro presso i rispettivi club

Si amplia così il “caso scommesse” che riguardava inizialmente solo lo juventino Nicolò Fagioli. I due calciatori sono stati raggiunti in ritiro a Coverciano dagli agenti di Polizia. Le forze dell’ordine hanno notificato ai due degli atti di indagine. Successivamente l’ok da parte della Federazione a lasciare il ritiro. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La nostra probabile formazione dell'Udinese per il match di domani pomeriggio contro la Salernitana ...
Il CT Lionel Scaloni ha diramato la lista dei convocati per le sfide contro El...
Il difensore bianconero è pronto a rientrare dopo la frattura da stress allo scafoide del piede ...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese