Calcio Udinese
Sito appartenente al Network

Emergenza difesa con la “Dea”: Joao Ferreira si candida per una maglia da titolare

Ebosse e Kristensen out per infortunio, Kabasele squalificato e Masina appena rientrato da un lungo stop. Le alternative i giovani Tikvic o Guessand

Il prossimo impegno di campionato dell’Udinese contro l’Atalanta presenta una piccola emergenza nel reparto difensivo di mister Cioffi. Oltre al lungodegente Ebosse, si aggiungono le assenze di Kristensen, alle prese con un infortunio muscolare, e Kabasele, squalificato per somma di ammonizioni dopo il giallo rimediato contro il Milan.

Le scelte di Cioffi sono limitate, ma il tecnico sembra indirizzarsi verso Joao Ferreira, nonostante le tante critiche piovute sul giocatore per un avvio di stagione non proprio soddisfacente. Il portoghese ha già svolto il ruolo di braccetto difensivo nella gara di Coppa Italia persa contro il Cagliari, e potrebbe essere la scelta principale anche nella sfida contro l’Atalanta. Questa decisione comporterebbe uno spostamento di Nehuen Perez sul centro-sinistra.

Una scelta frutto anche del fatto che l’unico elemento di ruolo disponibile in quella posizione è Adam Masina, reduce da un lungo periodo di inattività a causa di un infortunio. La sua presenza è una variabile importante, considerando che è stato assente per parecchio tempo dalle gare ufficiali. La sua esperienza potrebbe rivelarsi fondamentale, ma sicuramente il difensore marocchino non ha i 90′ minuti nelle gambe.

Ci sono poi giovan i interessanti a cui Cioffi potrebbe fare ricorso come Axel Guessand e Antonio Tikvic, giovani talenti in netta crescita, potrebbero rappresentare una soluzione di emergenza. Seppur leggermente in svantaggio rispetto agli altri, la loro presenza in campo potrebbe portare freschezza e determinazione. Cioffi dovrà valutare attentamente se dare fiducia a questi giovani promettenti. Dovrebbe poi essere aggregato per la sfida alla “Dea” anche il difensore della Primavera Samuel Nwachukwu.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Te pareve

Articoli correlati

Analisi delle difficoltà di Isaac Success nel sistema tattico dell'Udinese e le implicazioni sul gioco...
Il gol del momentaneo vantaggio contro il Cagliari dell'esterno mancino dell'Udinese resterà nella storia della...
Tante però le insufficienze soprattutto per i subentrati nella ripresa: il peggiore è Isaac Success...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese