Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Natali: “A Bergamo dall’Udinese mi aspettavo sicuramente di più”

L'ex centrale difensivo è un doppio ex di Udinese e Atalanta e ha parlato della gara persa a Bergamo sabato scorso al Messaggero Veneto

Il doppio ex di Udinese e Atalanta l’ex difensore Cesare Natali ha rilasciato un’intervista ai colleghi de Il Messaggero Veneto sulla prestazione offerta dalla squadra di mister Gabriele Cioffi a Bergamo. Ecco le sue principali dichiarazioni in merito.

PASSO INDIETRO RISPETTO AL MILAN –Dall’Udinese mi aspettavo di più. Nell’arco di una settimana si sono viste all’opera due squadre completamente diverse, e fa specie perché l’Udinese intensa che ha sfiorato la vittoria col Milan non l’ho rivista a Bergamo, dove il peso delle occasioni sprecate da Ebosele e Lovric ha poi influito nella ripresa quando l’Atalanta ha gestito”.

IL PESO DEL RADDOPPIO DEI NERO AZZURRI –E’ stato un gol pesante perché arrivato vicino all’intervallo. L’aspetto curioso è che lo schema su rimessa è sempre più provato per trasformare la rimessa in un corner. Per i difensori è un problema perché se non prendi posizione schermando il ricevitore del lancio, o non lo anticipi, allora sei quasi spacciato. Resta il fatto che non si possono prendere gol così”.

LA SOSTITUZIONE DI THAUVIN –Mi ha sorpreso la sostituazione di Thauvin, una scelta discutibile anche perché l’Udinese non aveva più la ripartenza su cui contare”.

L’OPERAZIONE PAFUNDI NON LO CONVINCE DEL TUTTO –Non dall’operazione, perché il campionato svizzero è l’ideale per i giovani, visto che ci giocano tantissimi 2005 e 2006, ma dai 15 milioni di riscatto, che considero una cifra che sembra alta ma non lo è, considerate le aspettative sul talento, I classe 2006 forti in Europa vengono pagati dai 25 milioni in su”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pure noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

caro Natali altri tempi, uno notturna ero con tuo papà

Articoli correlati

La nostra probabile formazione dell'Udinese per il match di domani pomeriggio contro la Salernitana ...
Il CT Lionel Scaloni ha diramato la lista dei convocati per le sfide contro El...
Il difensore bianconero è pronto a rientrare dopo la frattura da stress allo scafoide del piede ...

Dal Network

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili dall’organizzazione,...

Calcio Udinese