Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pareggio di rigore per la Primavera dell’Udinese

Pejicic dal dischetto risponde al rigore trasformato poco prima da Fogliata

Udinese e Brescia pagano l’eccessiva esuberanza con un rigore contro per parte e si dividono la posta in palio. Avvio sprint dei padroni di casa e Malusà chiamato a compiere due ottime parate in pochi minuti: prima su punizione insidiosa, poi su tiro ravvicinato di Mafezzoni al 7’. Brivido qualche istante successivo per un retropassaggio pericoloso di Abankwah, che per poco non segna un’autorete. La confusione iniziale lascia poi posto a una gara frammentata, tante le imprecisioni e i falli dovuti all’uso preponderante della forza fisica. Al 28’ i bianconeri si rendono pericolosi con Russo, che impatta bene un cross dalla sinistra ma non riesce a indirizzarlo lontano dalla sagoma di Fusi. Altra chance nel recupero, quando Pejicic cerca il gol direttamente da calcio d’angolo. La conclusione viene alzata sopra la traversa dal portiere avversario.
Nella ripresa i bianconeri continuano ad attaccare. Il più vivace è Asante, che al 54’ libera il destro da buona posizione, bloccato in due tempi da Fusi. Sessanta secondi più tardi Pandini spreca una grande chance di portare avanti i suoi, mancando per centimetri un traversone da corner a pochi passi dalla linea di porta. Al 66’ l’estremo difensore del Brescia compie un miracolo su Asante, lanciato a rete, e respingendo la deviazione seguente di Russo. A sbloccare il match è un dribbling di Ferro, che si incunea in area tra Abankwah e Scaramelli e costringe quest’ultimo al fallo. Dal dischetto Fogliata spiazza Malusà. Russo avrebbe l’occasione di segnare quasi immediatamente, ma cicca l’invito di Asante e manda fuori solo davanti a Fusi. Il ghanese non ci sta e sfonda in area biancazzurra al 77’, venendo atterrato da Savalli e conquistando il secondo rigore di giornata. L’incaricato a battere è Pejicic, che non sbaglia e livella la situazione. I padroni di casa si rifanno vivi e Malusà è gigantesco su Grossi, parando un gol che sembrava già fatto. L’incontro torna a frammentarsi e alla fine l’Udinese ottiene il primo pareggio del suo campionato.

TABELLINO

BRESCIA-UDINESE 1-1 (0-0)

Marcatori: 70’ rig. Fogliata (B), 78’ rig. Pejicic (U)

Formazione Brescia: Fusi, Muca (85’ Maffeis), Savalli, Cartano, Pandini, Mafezzoni, Maisterra, Maucci, Ferro, Fogliata (85’ Raia), Grossi (85’ Rizza).
A disposizione: Andreoli, Faggiano, Omofonmwan, Bedussi, Caliendo, Congia, Tagliabue, Leandri.
All. Belingheri

Formazione Udinese: Malusà, Scaramelli, Palma, Nwachukwu, Abankwah, Bozza, Di Leva (62’ Barbaro), De Crescenzo (90+3’ Zunec), Asante (90+3’ Cella), Pejicic (85’ Bonin), Russo (90+3’ Tedeschi).
A disposizione: Kristancig, Barbana, Nuredini, Xhavara, Caccioppoli, Olivo.
All. Bubnjic

Arbitro: Calzavara
Assistenti: Pinna-Pilleri

Note
Recupero: 2’ e 5’
Corner:
Ammoniti: Abankwah (U), Grossi (B), Muca (B), Maisterra (B), Pejicic (U), Palma (U), Cartano (B)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

primavera udinese
Il programma di questo fine settimana del settore giovanile bianconero ...
primavera udinese
I risultati di questo fine settimana del settore giovanile bianconero ...
primavera udinese
Il programma di questo fine settimana del settore giovanile bianconero ...

Altre notizie

Calcio Udinese