Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parolo: “I giocatori dell’Udinese hanno poca esperienza”

L'ex calciatore è ora opinionista per DAZN: "A mio parere Udinese e Frosinone sono le due squadre che rischiano di più la retrocessione in Serie B"

L’ex giocatore e ora opinionista di DAZN Marco Parolo è intervenuto in intervista sulle pagine dei colleghi de Il Messaggero Veneto. Ecco un estratto delle sue considerazioni sul momento dell’Udinese.

“E’ l’esperienza dei giocatori abituati a vivere il momento decisivo della partita che può salvarti o portarti in Europa, di esperienza l’Udinese ne ha poca per superare l’ansia del risultato che le è costata la sconfitta contro l’Inter. L’Udinese ha perso tanti punti nei finali per l’ansia di portare a casa il risultato. Negli ultimi minuti subentra uno scarico di responsabilità. E’ così che poi non si va sulla seconda palla o sulla ribattuta, e tutto perchè pensi che ci vada un altro al posto tuo. L’Udinese ha maggiore qualità e fisicità di altre squadre, ma servono giocatori che non si trovino nel momento topico per la prima volta e che diano veramente tutto nello spirito di volersi salvare. A livello di calendario, l’Udinese e il Frosinone sono le squadre che rischiano di più. I bianconeri devono proporre qualcosa di diverso, alzando il possesso palla.”

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Poca esperienza ci sta, ma se arrivi in una squadra dove ormai è notorio che ti basti fare la prestazione della tua vita, contro qualche grande, per essere “notato” e diventare, a breve, pedina di mercato, daresti l’anima in tutte le partite? E questo è ciò che vedi in campo…c’è gente che non corre, gente che lascia sfilare l’avversario, importante è non farsi male.
Non c’è alcun interesse che non sia lo spiccare il volo altrove e questo è un danno creato dalla proprietà. Una volta, il Paron ti faceva fare tribuna anche se eri indispensabile, vedi Iaquinta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si sono accorti anche chi non capisce niente di calcio, però in società pensano il contrario.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quelli di Lecce Empoli Frosinone e Verona invece ne hanno molta 😅🤷‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E pensare che l’unico con esperienza (pereyra) non rientrava nei piani iniziali della società, questo fa capire il livello dei dirigenti senza portafoglio del udinese………..chi invece ha il portafoglio(gonfio) non lo apre da anni e i risultati sono sotto gli occhi di tutti

Articoli correlati

Saranno oltre mille i tifosi dell'Empoli che giungeranno a Udine per sostenere Nicola e i...
Squadra in campo al pomeriggio per continuare la preparazione al match di domenica pomeriggio contro...
Dalla prossima estate il centravanti cileno classe 2005, grande prospetto, vestirà proprio la maglia dell'Udinese...

Altre notizie

Calcio Udinese