Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Giannichedda: “L’Udinese avrebbe meritato qualche punto in più”

L’ex giocatore dell’Udinese Giuliano Giannichedda ha trattato diversi argomenti, fra cui anche il momento dei bianconeri

Giuliano Giannichedda, ex centrocampista di Udinese, Lazio e Juventus, oggi allena la rappresentativa di serie D pronta a disputare, con l’annata 2004, il torneo di Viareggio e a Il Gazzettino ha rilasciato alcune dichiarazioni.

SULLA RICERCA DEI GIOVANI. “Cerchiamo under che siano professionisti dentro e fuori dal campo”

SULLE CONSEGUENZE DELLA PANDEMIA SUI RAGAZZI.Hanno tanta voglia di giocare, anche per estraniarsi da ciò che è stato. Hanno perso molto tempo fra inattività e contagi, e quello non lo recuperi più. Bisogna essere più forti per prepararsi ancora meglio. Sono annate in cui o si fa il salto di qualità o si resta nelle categorie inferiori”.

SUI GIOVANI FRIULANI. “Il Friuli sta ancora dando dei professionisti, in forza a Pordenone e Udinese per esempio, che però non possiamo utilizzare per le nostre compagini”.

SULLE NUOVE GENERAZIONI. “I giovani ci sono e sono bravi, bisogna crederci. Bisogna aspettarsi, dando loro la possibilità di sbagliare e formarsi. All’estero ci credono di più e hanno maggiore crescita con soddisfazioni sia per il ragazzo che per il club”.

SULL’UDINESE. “Ha una buona rosa. Il momento di flessione vale per tutti ma ci sono elementi molto interessanti e, come squadra, meritava di avere qualche punto in più in classifica. Sono sicuro che con entusiasmo e compattezza arriverà a un buon piazzamento finale”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News