Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pussetto e Success, tocca a voi

Per il rush finale Cioffi avrà bisogno anche dei subentrati, in particolare di Pussetto e Success

Se da un lato l’Udinese ha una coppia esplosiva come Deulofeu e Beto, tralasciando il periodo negativo di quest’ultimo, entrambi vicini alla doppia cifra, dall’altro non ha avuto le risposte che desiderava dalla panchina. Certo, la fortuna non è stata dalla parte dei friulani ma il rendimento di Success e Pussetto, fino a questo momento, è al di sotto delle aspettative. Questa parte finale di campionato può diventare un riscatto per i due bianconeri.

PUSSETTO. Un inizio di stagione col botto quello dell’argentino. Il goal alla seconda partita contro il Venezia in casa aveva fatto ben sperare tutti quanti sul ritorno del calciatore dopo la rottura del ginocchio. Purtroppo per lui, il timore post infortunio, come per Deulofeu la stagiona scorsa, ha condizionato le sue prestazione. I fastidi, sempre al ginocchio, lo hanno tenuto fuori per tre partite, tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre. Proprio durante la sua assenza dai campi, la coppia Deulofeu-Beto incantava i tifosi a suon di goal e rubare il posto ad uno dei due è diventata un’impresa ardua. Fino ad ora, l’attaccante bianconero ha totalizzato 888’ in 20 presenze, decisamente non quello che sperava sia lui che il Club ad inizio stagione. Oltre al goal ai lagunari, Pussetto ha segnato anche dal dischetto a tempo scaduto contro il Torino e ha fornito l’assist a Beto per il goal del pareggio contro il Bologna.

SUCCESS. L’attaccante nigeriano non è mai stato un vero bomber. La stagione in cui ha segnato più goal risale a quella 2015/16, quando con la maglia del Granada mise a segno 6 reti. All’epoca Success aveva soltanto vent’anni e, l’ottima stagione in un campionato così prestigioso come la Liga, aveva fatto credere ad una futuro di altro lignaggio. Cosi non è stato, ma il giocatore bianconero è l’unico in grado di ricoprire tutti i ruoli in attacco. Con la maglia dell’Udinese, fino ad adesso, ha collezionato solamente 543’ in 15 presenze. Dal punto di vista realizzativo, il numero 7 è andato a segno solo una volta contro il Verona in casa, ad ottobre. Un’altra storia per quanto riguarda gli assist, Success ha servito i compagni che sono andati in goal ben 4 volte. Tre volte a Beto contro Roma, Lazio e Atalanta mentre una volta a Deulofeu, nella sconfitta al Castellani contro l’Empoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News