Resta in contatto

News

Udinese-Cagliari, LA MOVIOLA

Senza infamia e senza lode l’arbitraggio di Abisso nella partita di ieri. Il fischietto di Palermo raggiunge la sufficienza

Il fischietto della sezione di Palermo, Rosario Abisso, viene promosso da tutti quanti i principali quotidiani sportivi, una partita senza grosse difficoltà grazie anche alla goleada friulana. Giusto il rosso a Grassi per doppia ammonizione.

Ecco le pagelle dei principali quotidiani:

Gazzetta dello Sport 6: “Dirige bene, giusti i cartellini gialli, pure quello in ‘recupero’ a Baselli. Però grazia Nuytinck. Ed è severo nel dare il secondo cartellino a Grassi per una simulazione che lo manda anzitempo negli spogliatoi, perchè non è voluta”

Corriere dello Sport 6: “Facile, facilissima la partita per Abisso ed infatti l’arbitro di Palermo la porta a casa con il minimo sforzo e un filo di gas, anche se stride il numero di falli fischiati, addirittura 34 (lui ha una media nelle altre 9 di A di 26,11) per una gara finita praticamente dopo 49 minuti.” IN GIOCO. “Un minimo dubbio sulla rete di Joao Pedro, ma è tutto regolare: Deiola serve Dalbert (che poi fornirà il pallone per JP10), c’è il piede sinistro di Becão a tenerlo in gioco”. INGENUITÀ. “Ingenuo Grassi a cercare il rigore, trascina il piede destro, l’aggancio con Jajalo è il prodromo della simulazione, giusto il secondo giallo e il rosso”.

Tuttosport 6: “Arbitraggio senza ombre”

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News