Resta in contatto

News

Bologna-Udinese, alcune curiosità sul match

Le curiosità di Bologna-Udinese

Quest’oggi l’Udinese sarà ospite del Bologna nella 34a giornata di Serie A. Il sito della Lega Serie A propone alcune statistiche che riportiamo di seguito:

Gli ultimi quattro incroci di Serie A TIM tra Bologna e Udinese sono terminati in parità (tre volte 1-1): queste due squadre non hanno mai pareggiato cinque sfide di fila nel massimo torneo; in
generale gli emiliani hanno vinto solo tre delle ultime 20 gare di massimo campionato contro i friulani (8N, 9P) e l’ultimo successo è datato 30 settembre 2018 (2-1 al Dall’Ara).

In tutte le ultime 12 sfide di Serie A TIM tra Bologna e Udinese in casa degli emiliani sono sempre stati realizzati almeno due gol in totale (quattro vittorie del Bologna, tre pareggi e cinque successi friulani nel parziale): l’ultima gara con meno di due gol è lo 0-1 del 27 ottobre 2004 (rete di Dino Fava).

Il Bologna è reduce tra tre risultati utili consecutivi (1V, 2N) e non riesce ad infilare almeno quattro gare consecutive senza perdere in Serie A TIM da oltre un anno (ultima volta a febbraio
2021, due vittorie e due pareggi in quel caso).

Il Bologna ha collezionato sette clean sheet al Dall’Ara in questo campionato: non fa meglio in un singolo campionato di Serie A TIM in casa dai 10 raccolti nel 1999/2000 (nove Gianluca Pagliuca e uno Paolo Orlandoni).

Il Bologna è passato da una media gol subiti nel girone d’andata di questa Serie A TIM di 1.63 (31 in 19 partite giocate) a 1.08 nel girone di ritorno (14 in 13 gare giocate); nel 2022 infatti solo cinque squadre hanno incassato meno gol degli emiliani nel massimo torneo.

L’Udinese ha vinto l’ultima trasferta in Serie A TIM (2-1 a Venezia) e non ottiene due successi di fila fuori casa in Serie A TIM da aprile 2021 (contro Crotone e Benevento in quel caso).

Nessuna squadra conta più gol dell’Udinese su sviluppo di calcio d’angolo in trasferta in questo campionato (cinque reti in questo modo fuori casa anche per Sampdoria e Roma); il Bologna, però,
oltre ad essere una delle due formazioni ad aver subito meno gol da corner in questa Serie A TIM (due come la Fiorentina), non ha ancora incassato una rete in questo modo al Dall’Ara.

Nel Bologna è squalificato Marko Arnautovic, che ha messo a segno tutte le ultime sei reti degli emiliani in Serie A TIM: per trovare un marcatore differente dobbiamo tornare indietro al 21
gennaio: gol di Riccardo Orsolini contro l’Hellas Verona; in generale quella rossoblú è la formazione che conta meno marcatori differenti in questo girone di ritorno di campionato (due
appunto, Arnautovic e Orsolini).

Da quando è tornato dalla Coppa D’Africa, Musa Barrow (in gol nel match d’andata contro l’Udinese) ha disputato 465 minuti in 10 presenze di Serie A TIM, senza mai andare a segno (per
lui 16 tiri in questo parziale): l’ultima rete del gambiano in campionato è datata 5 dicembre 2021 contro la Fiorentina.

Ignacio Pussetto ha partecipato attivamente ad almeno un gol in ognuna delle tre sfide di Serie A TIM giocate contro il Bologna: due gol e un assist – inclusa la sua prima rete nel torneo (30 settembre 2018 al Dall’Ara).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News