Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pozzo tratta la cessione dell’Udinese ad un fondo statunitense

Gianpaolo Pozzo

Clamorosa indiscrezione quella riportata dell’edizione odierna de Il Messaggero Veneto che titola: “Pozzo tratta con un fondo Usa e valuta l’Udinese 200 milioni”.

Il quotidiano scrive che i Pozzo starebbero per cedere una quota di minoranza dell’Udinese e del Watford, ma il tutto potrebbe concretizzarsi nel 2023 e molto dipenderà dal campionato che i gialloneri disputeranno.

The Athletic, portale americano, scrive che “La famiglia Pozzo è in trattative avanzate per vendere una quota significativa dell’Udinese a un investitore statunitense. L’accordo dovrebbe includere anche una quota di minoranza, probabilmente intorno al 10%, del Watford”.

Lo stesso Messaggero Veneto, che aveva parlato di una trattativa ancora ad agosto, sottolinea che il newyorkese 890 Fifth Avenue Partners (aveva mostrato il proprio interesse) farebbe da sponsor per attirare nuovi investitori. La figura di riferimento dovrebbe essere Patricio Teubal che in passato trattò la cessione del Palermo ad un fondo arabo.

Infine vengono rivelate le quotazioni dei due club: l’Udinese vale 200 milioni, il Watford vale 168 milioni che potrebbero però diventare 230 in caso di promozione in Premier. Anche la quotazione del club bianconero potrebbe salire visto che la squadra è in zona Europa.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.