Resta in contatto
Sito appartenente al Network

qatar-2022

La storia di Embolo: segna al suo Camerun e regala tre punti alla Svizzera

L’attaccante che ha deciso la sfida del Gruppo G è nato nel paese africano. Dopo la rete ha deciso di non esultare

Una storia che nessuno avrebbe immaginato di scrivere, quella di Breel Embolo. Nato a Yaoundé, quasi due milioni di abitanti al centro del Camerun, di cui è la capitale. Dopo aver lasciato l’Africa nel 2003 insieme alla madre e al fratello, ha preso la cittadinanza svizzera e proprio per la Svizzera ha deciso di giocare, rendendo omaggio al paese che lo ha cresciuto ed accudito.

Lo strano destino ha voluto che Embolo, oggi in forza al Monaco, dopo le esperienze al Basilea, Schalke 04 e Borussia Monchengladbach, oggi sfidasse il suo Camerun nella prima gara del Gruppo G di Qatar 2022. E lo stesso destino ha voluto che proprio Embolo decidesse la sfida con un gol su assist di Shaqiri. Lui però non ha dimenticato le sue radici, per questo non ha esultato per rispetto di uno dei suoi paesi.

L’attaccante classe 1997 si sente “svizzero al 60/70”, come da lui dichiarato tempo fa, ma il Camerun lo ha dentro al cuore. Già a 19 anni (oggi ne ha 25) aveva avviato una sua fondazione benefica. Lo scopo della charity è sostenere i bambini più svantaggiati in Svizzera, Camerun e Perù (nazione della sua mamma). Inoltre il suo idolo si chiama Samuel Eto’o, quell’Eto’o che da poco è presidente della federazione calcistica nazionale camerunense e che oggi era in tribuna ad assistere alla sconfitta dei suoi.

The post La storia di Embolo: segna al suo Camerun e regala tre punti alla Svizzera appeared first on Tifosinrete.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da qatar-2022

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.