Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pafundi: “Pressione è uno stimolo per dimostrare il mio vero valore”

Il “talentino” dell’Udinese impegnato ai Mondiali Under20 ha rilasciato un’intervista a TeleFriuli: “Livello alto e squadre forti, ma noi abbiamo più voglia di vincere!

Prime tre gare del girone di qualificazione da titolare, Ottavi e Quarti seduto in panchina a incitare i compagni, ma stasera nella semifinale del Mondiale Under20 in pieno svolgimento in Argentina contro la Corea del Sud alle ore 23:00 italiane Simone Pafundi spera di essere titolare nello schieramento del C.t. Nunziata.

Il talento dell’Udinese, e giocatore più giovane dell’intera spedizione azzurra, è intervenuto ieri sera ai microfoni di TeleFriuli.

Ecco alcuni dei passaggi più interessanti delle sue dichiarazioni.

ESPERIENZA AZZURRA CON L’UNDER20 –Questo è il mio primo Mondiale, sta andando molto bene sia per me che per la squadra. Con i compagni c’è molto feeling, mi trovo molto bene nonostante sia molto più piccolo di loro e il mister mi sta insegnando maggiormente il senso del gruppo vero”.

VOGLIA DI VINCERE –E’ molto stimolante perché sono tutti molto forti e tutti al nostro stesso livello, ma penso che noi abbiamo quella voglia e quella marcia in più per vincere questo Mondiale”.

PRESSIONE –A volte questo mi pesa un po’ di più, perché sono ancora giovane e avere tutti gli occhi addosso non è una cosa semplice per me, però cerco di stare tranquillo e fare in modo che tutte queste pressioni siano uno stimolo per me a dimostrare il mio vero valore”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Saranno oltre mille i tifosi dell'Empoli che giungeranno a Udine per sostenere Nicola e i...
Squadra in campo al pomeriggio per continuare la preparazione al match di domenica pomeriggio contro...
Dalla prossima estate il centravanti cileno classe 2005, grande prospetto, vestirà proprio la maglia dell'Udinese...

Altre notizie

Calcio Udinese