Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cioffi: “Scontenti per il pareggio. La contestazione dei tifosi è giusta”

Le parole del tecnico bianconero nel post partita del pareggio di questo pomeriggio contro la Salernitana

Al termine di Udinese-Salernitana, l’allenatore dei friulani Gabriele Cioffi ha analizzato la prestazione dei suoi ragazzi…

Le parole di Cioffi. 

SUL MATCH. “Questo pari di lascia scontenti. Non riusciamo a regalare la vittoria al nostro pubblico e lavarci dalle pressioni che ci stanno attanagliando. Siamo entrati in campo contratti, paradossalmente ci siamo sciolti dopo la rete subita e creato tre palle-gol importanti. Nella ripresa siamo rientrati in campo convinti di poter vincere, abbiamo creato meno ma avevo la sensazione di avere più presa di territorio. Poi, mentre facevo il cambio, è successa un’ingenuità grossissima che ci è costata cara”.

IL MANCATO CAMBIO PAYERO-SAMARDZIC. “Venivamo da un filotto positivo di cinque punti in tre partite. La partita di Genova è stata una delusione per me, quindi finito un ciclo se ne apre un altro. Contro il Genoa Lazar non è stato il peggiore in campo, ma ho deciso di inserire più fisicità per permettere ai quinti di giocare più alti. Non c’è nessun caso Samardzic, arriverà il momento in cui il ragazzo dimostrerà quello che vale”.

LE CONTESTAZIONI DOPO IL FISCHIO FINALE. “Le contestazioni sono giuste, i tifosi sono l’anima della squadra. Noi lavoriamo per il loro amore, un pubblico che ti supporta per novanta minuti e non è soddisfatto è giusto che fischi. È il nostro lavoro, sta a noi rendere i tifosi fieri di quello che vedono. Sappiamo che il loro fischio è ‘positivo’, serve per spronarci. Non è di odio. La squadra ha frenesia, voglia di vincere anche in dieci, i ragazzi mi dicevano ‘stai calmo che vinciamo.  Ci siamo rialzati dopo dei pareggi tagliagambe o la sconfitta col Milan, che avrebbe buttato giù un titano. La strada che stiamo percorrendo è quella giusta, le ingenuità significano che abbiamo ancora margini di crescita”.

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi dispiace ma mi sa che domani ne arriva un’altro…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cambia modulo

Ser
Ser
1 mese fa

Cioffi neanche in prima categoria 👎🙏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io spero che rimanga Cioffi🖤🤍😊

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vattene che colpa tua ai rotto🤬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi fai schifo 😡😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vattene!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ci mancherebbe che non ci sta la critica siete vergognosi a cominciare dal tecnico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vai a Verona che sono tutti felici

Articoli correlati

L'ex calciatore è ora opinionista per DAZN: "A mio parere Udinese e Frosinone sono le...
Doppio ex di Udinese e Roma: "Affrontare i giallorossi in questo momento sarà effettivamente complicato:...
Intanto l'Udinese pensa a proporgli il rinnovo di contratto per un'ulteriore stagione in caso di...

Altre notizie

Calcio Udinese