Calcio Udinese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nani: “L’Udinese è la squadra della vita di Gino Pozzo”

Il direttore sportivo italiano del Watford sicuro: "Cioffi è il migliore per portare a termine la stagione, ma pesano i 15 punti persi nei minuti finali"

Il direttore sportivo del Watford, l’altro club della famiglia Pozzo, Gianluca Nani è intervenuto ai microfoni dei colleghi de Il Messaggero Veneto parlando di Udinese e Gino Pozzo. Ecco le sue principali dichiarazioni in merito:

L’Udinese è la squadra della vita per Gino Pozzo e la sua famiglia e lo dimostreranno anche quest’anno”. – ne è convinto il dirigente del club che milita attualmente in Championship che poi prosegue – “Quando i risultati non arrivano le responsabilità sono di tutte le componenti, ma le domande che bisogna farsi adesso sono altre e portano alla ricerca delle soluzioni con le quali arrivare ai rispettivi obiettivi. Noi al Watford avremmo voluto essere più competitivi, e per il finale ci siamo prefissi di vincere ogni partita in modo da poter programmare il futuro con attente valutazioni, mentre se guardo all’Udinese, che vivo di riflesso, vedo una stagione fortemente condizionata dai molti punti persi all’ultimo minuto, al punto che da tifoso mi farei altre domande. Dove sarebbe adesso l’Udinese in classifica con buona parte dei 15 punti lasciati sul campo nei finali? A mio avviso è una domanda che offre già delle risposte sulle qualità della squadra. Lo sappiamo bene che le partite, proprio come le stagioni, possono cambiare aspetto per un palo, per pochi centimetri, e queste sono casualità pazzesche, specie nel caso dell’Udinese.”

Nani ha massima stima della dirigenza friulana e lo dimostra con le sue dichiarazioni: “Lo sanno a Udine, dove ci sono fior di professionisti in tutti ruoli, e lo sa Gino Pozzo che in questi casi risponde sempre allo stesso modo, affidandosi alla cultura del lavoro che in trent’anni lo ha portato ad avere sempre i risultati inseguiti.”

Il dirigente commenta poi il rendimento di mister Gabriele Cioffi assicurando che: “L’attuale tecnico è il migliore interprete per portare a termine la stagione. Cioffi ha dato una quadratura alla squadra, l’ha portata a vincere su campi importanti e a sfiorare altre vittorie”.

Per concludere la sua analisi il direttore sportivo degli Hornets torna a parlare di Gino Pozzo spiegando come sta vivendo il difficile momento attraversato dalla formazione bianconera: “Lo vive con estrema attenzione e dedizione al lavoro, perché l’Udinese non è solo una squadra per lui, ma è la sua vita e quella della sua famiglia. Chi crede che non ci tenga, o privilegi il Watford, si sbaglia di grosso. Lo dimostrerà ancora, anche se non dovrebbe dopo trent’anni in cui ha sempre portato la barca in porto”.

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ser
Ser
27 giorni fa

Meglio se state zitti e di al tuo Pozzo che è meglio se vende la società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Se anche fosse così, non lo dimostra!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Nano chi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

non dovete prendere in giro la gente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ennesimo articolo di regime. Pare La Gazzetta dello Sport che è di proprietà di Cairo, nonché presidente del Torino con i giornalisti che scrivono solamente con la lingua e si genuflettono a novanta gradi!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Si pas sos sachetes

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Taaass

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Who is he

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

È se ci tiene così tanto perché ogni anno l’udinese lotta per la salvezza, 🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Di pozzo???????forse parla del papà ma a gigino dell’Udinese 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Quante cagate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Basta leggere cosa dice di Martins 😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Ed allora…..
Invece di venire te a parlare, perché non viene lui?
Questa è una nuova “figurina” dell’album Pozzos.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

No sta ‘ BEVI …..la ‘ in ENGLAND
VEN IN FRIUL !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

i soldi, sono la squadra della vita di Pozzo jr., non l’Udinese!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Lo dimostri e ogni tanto metta la faccia per spiegare come vanno le cose.
Gino Pozzo è sempre stato quasi sempre assente nelle interviste o comunicazioni
ma ora, andato via Marino, c’è bisogno che si faccia sentire…non si chiede molto
e non devono parlare i vecchi collaboratori della società per lui….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Hai letto bene il copione 😅😅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

😂🤣😂😂😂 solo lei la pensa così …..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

un altro lacchè…questi sono il male dell’udinese…tutta una serie di parassiti che calcio zero, sissignore per la pagnotta….viene il voltastomaco a sentirli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Tutti stipendiati da pozzo jr.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

E’ la cassaforte….💸💸💸, altroché balle…😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Stipendiato da Pozzo junior ….come non dargli ragione. Sei una barzelletta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Chi è questo? Che dice?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

….sì vede!!!!😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Magari.. 😁 😁 😁

Articoli correlati

I due tecnici sono i favoriti per sostituire Cioffi sulla panchina dell'Udinese...
Per la stampa le maggiori delusioni arrivano da Payero, Pereyra e Lorenzo Lucca che spreca...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona...

Altre notizie

Calcio Udinese