Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Udinese

Udinese-Spezia, le pagelle di CalcioUdinese.it

Il goal di Molina illude i bianconeri. Verde, Gyasi e Maggiore calano il tris. Pablo Marì la accorcia nel finale ma non evita la sconfitta

Le pagelle di CalcioUdinese.it

Silvestri 6.5: Senza colpe nei goal dei liguri. Lo Spezia lo mette alla prova fin dal primo minuto e lui, quando è possibile, respinge tutto.

Pablo Marì 5.5: Il secondo goal dello Spezia nasce dalla sua palla persa con Ferrer. Si va vedere in attacco ma senza creare nulla di pericoloso. Nel secondo tempo è un continuo duello con Manaj da cui lo spagnolo esce spesso vincitore.

Nuytinck 5.5: Gyasi si libera troppo facilmente di lui sul secondo goal. Non si può farsi saltare cosi morbidamente in area di rigore.
Dal 87’ Benkovic: S.V.

Perez 6: Makengo gli para il tiro diretto in porta. Bene in attacco ma sulla fascia soffre anche lui la qualità degli attaccanti dello Spezia. Causa il calcio di rigore ma il contatto è molto leggero.

Makengo 6: Tiene fisicamente a centrocampo. Molto attivo in fase offensiva, si mette a disposizione dei compagni.
Dal 53’ Samardzic 6: Lui e Nestorovoski entrano bene in partita ma l’Udinese ormai aveva già alzato bandiera bianca.

Molina 7: Il migliore in campo per l’Udinese. Segna un bellissimo goal con il piede debole. Questa è la stagione della svolta per lui. Peccato per il goal sbagliato sul colpo di testa.

Pereyra 5.5: Non riesce a dare la svolta in attacco, mette qualche palla pericolosa in area ma niente di più. Il giallo per il fallo su Gyasi è l’immagine di una giornata negativa. Dal 76’ Arslan 6: Entra nel finale e da una mano per gli ultimi attacchi friulani. Compie un’ingenuità in occasione del giallo.

Udogie 5: Pomeriggio da dimenticare. Si dimentica di Verde nel primo goal. Difensivamente compie molti errori e non riesce a tenere testa al numero 10 dello Spezia. Dal 76’ Soppy 6: Anche lui è uno dei protagonisti del finale scoppiettante dei bianconeri.

Walace 6: Come per Makengo, dal punto di vista del gioco non fa una brutta prestazione. Senza infamia e senza lode la sua prova.

Deulofeu 6: Con la sua velocità prova a ripartire in diverse occasioni ma senza riuscire ad incidere in tutta la gara tranne nel finale, dove serve anche l’assist a Perez, che gli vale la sufficienza.

Pussetto 6: Ci prova più volte con diversi tiri, nessuno di questi è veramente pericoloso ma bisogna premiare la sua volontà di mettersi in gioco. Dal 53’ Nestorovski 6: Anche lui cerca di mettersi in mostra partecipando in quasi tutte le azioni offensive friulane.

Cioffi 6: La squadra inizia male ma dopo inizia a giocare. Soffre in alcune occasioni ma i tre goal nascono da alcune sbavature difensive.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Calcio Udinese